Capo Noli

L’ambiente marino del Golfo di Noli garantisce ai subacquei amanti della fotografia ottimi spunti per i loro scatti, a seconda del periodo, di seguito alcuni esempi di quello che potrete incontrare.

LA NOSTRA LOCATION È UNICA NEL SETTORE, ABBIAMO LA POSSIBILITÀ DI FARE IMMERSIONI PARTENDO DIRETTAMENTE DALLA RIVA.

Capo Noli immersioni

I punti d’immersione fronte diving sono 3. 

Il primo parte da un fondale di 1 metro (con un bellissimo pianoro per svolgere gli esercizi dei corsi) per degradare poi su una distesa sabbiosa fino a 32 metri di profondità, con la possibilità di fare incontri davvero interessanti, ovviamente essendo prevalentemente sabbioso il fondale i vari soggetti vanno scovati, quindi bisogna affinare la vista o scendere con le nostre fantastiche guide.

Il secondo punto si chiama 3 spiaggetta e si trova sul Capo, inizia con una franata rocciosa fino ai 15 metri circa per poi proseguire su un fondale sabbioso intorno ai 38 metri, anche qui gli incontri possono essere davvero particolari, dai pesci S.Pietro alle rane pescatrici, ai pesci serpenti, cormorani a caccia di acciughe e tante altri avvistamenti davvero particolari, visitate la nostra photogallery e ne scoprirete delle belle….

Il terzo punto si chiama Nemo’s garden. Questo progetto unico nel suo genere è stato ideato e realizzato dal gruppo Ocean Reef, si tratta di coltivare basilico ed altri ortaggi in ambiente sommerso grazie a 6 biosfere posizionate ad una profondità che varia dai 5 ai 9 metri.
Divenjoy in collaborazione con i responsabili del Nemo’s Garden è autorizzata a fare visite guidate utilizzando un sistema molto particolare ovvero la guida utilizza un sistema di comunicazione subacqueo (granfacciale) e i clienti ascoltano direttamente sott’acqua la spiegazione di tutto il progetto Nemo’s garden. Quindi non aggiungo altro e vi aspetto per provare questa nuova avventura!!!

Nemo's Garden